X Cookies ci consentono di offrirti il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Clicca qui per ulteriori informazioni.
Visitatori attuali: 3366 (0 registrati)
home  >  Chiusa  >  Storia

Storia

L´anno di fondazione risale al 10. Aprile 1994.

Grazie alla sua posizione vantaggiosa nelle vacinanze del casello autostradale e alla sua posizione centrale nel comprensorio, é stata fondata la sezione di Chiusa.

L´idea iniziale della fondazione é arrivata di Heinrich Wiedenhofer, a suo tempo capo servizio della sezione di Bressanone ed di un dipendete della Croce Bianca Walter Gasser.
Ambedue armati di buona speranza e di grande entusiasmo si misero alla ricerca di una sede appropriata nella cittadina di Chiusa.
La ricerca portó all´individuazione di una piccola casetta in legno nell´areale aziendale della ditta Gamper.Questa casetta divenne cosí la prima sede ufficiale della Croce Bianca della Bassa Val d´Isarco.
La sede non era molto spaziosa, disponeva di un piccolo soggiorno con divano, una camera da letto con 3 letti, un bagno ed un cucinino.
Le due vetture di servizio era parcheggiate sotto un pergolato che fungeva da garage.
Inizialmente la sede contava 14 volontari, tra cui alcuni giá operanti nella vecchia sede di Ponte Gardena, suppotati e coadiuvati dai colleghi della sezione di Bressanone. Nel corso degli anni la sede cominciava a diventare troppo piccola sia per il personale di servizio che per le attrezzature e macchinari stessi; quindi si poneva il problema di ricercare una nuova sede piú consona ed adatta alle esigenge crescenti. Mediante la collaborazione del comune di Chiusa si trovó una soluzione trovando la perfetta dislocazione nel centro sanitario (a quel tempo in fase di completamento) il quale ospita dal giugno 2000 la nuova sede della Croce Bianca.

Dal 1994 sono impegnati nella sezione di Chiusa 4 dipendente e 47 volontari; inoltre fino all´anno 2000 erano impiegate anche 2 persone come servizio civile in sostituzione della leva militare. Durante il giorno il servizio viene svolto per la maggior parte dagli impiegati mentre i servizi notturni e festivi cosí come le giornate del sabato e domenica viene svolto dai volontari. La percentuale dell´attivitá svolta dai volontari della sezione di Chiusa Bassa Val D´Isarco si aggira attorno al 77 %.

Alla data odierna sono impegnati nella sede di Chiusa 5 dipendenti e 105 volontari.
41 persone fanno parte dei due gruppi First Responder delle sezione di Chiusa, il gruppo First Responder di Santa Maddalena e San Pietro.
Zona 1: pubblico

Zona d´Azione

Comuni:

Chiusa
Villandro
Velturno
Val di Funes
Laion
Barbiano
Ponte Gardena
A22 Chiusa - Bolzano Nord / Chiusa - Bressanone
Zona 1: pubblico
Nome*:
Cognome*:
Via*:
:
Nazione:
Telefono:
Fax:
E-Mail*:
Messaggio*:
Inserire qui il Codice Antispam *
Funzione
Accetto le regole di Privacy riguardando l' elaborazione dei miei dati personali secondo l' Art. 13 Cod. Civ.*
© Ass.Prov.le di Soccorso Croce Bianca onlus 2008