X Cookies ci consentono di offrirti il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Clicca qui per ulteriori informazioni.
Visitatori attuali: 8223 (0 registrati)
home  >  Sezione San Candido  >  Come diventare volontario

Come diventare volontario

Voglia di qualcosa di nuovo?
La Croce Bianca di San Candido cerca volontari!

È martedì sera, sono le 19.30. Entro in sede e i “fissi” (vengono chiamati così le persone che lavorano presso la Croce Bianca) mi salutano cordialmente. Il collega della macchina medico d`urgenza mi passa la sua radio. Per lui il turno termina qui, mentre per me e i miei colleghi del gruppo verde inizia il turno di notte. Oggi siamo in cinque in servizio e siamo suddivisi su due automezzi. I miei colleghi ed io ci conosciamo ormai da tanti anni e abbiamo già condiviso parecchi interventi. All’inizio parliamo un po’ del più e del meno, poi andiamo in garage a controllare se gli automezzi sono in ordine. Fatto ciò questa sera abbiamo deciso di fare una bella spaghettata tutti insieme. È sempre divertente cucinare in compagnia. Purtroppo però lo stare insieme non dura a lungo perché i colleghi dell’ambulanza di base (RTW) devono uscire in intervento. Il mio collega ed io intanto ci guardiamo un bel film aspettando che tornino gli altri, anche perché dobbiamo fare la nostra consueta partita di calcetto.

Sono una dei 100 volontari della Croce Bianca di San Candido. Senza di noi volontari non sarebbe possibile garantire una copertura del soccorso d’emergenza per 365 giorni l’anno. Noi volontari rinunciamo al nostro tempo libero per aiutare gli altri giorno e notte. Per essere preparati ad ogni evenienza e per poter aiutare al meglio i pazienti frequentiamo molti corsi di addestramento.

È mercoledì mattina, sono le 6.00. Stanotte sono stata fortunata, ho potuto dormire. Da questo momento sono nuovamente in servizio i ”fissi”. Non sempre è così tranquillo. Spesso le persone mi chiedono se non mi disturba il fatto di dovermi alzare di notte per fare qualche intervento. Così mentre mi fermo a pensare alla risposta, mi ricordo delle persone in difficoltà e dei loro sguardi pieni di gratitudine quando andiamo a prestargli soccorso.

Purtroppo però non possiamo compiere miracoli e siamo confrontati anche con situazioni drammatiche. Fortunatamente in questi casi la Croce Bianca può offrire sostegno ai famigliari con il Supporto Umano. I volontari del Supporto Umano sono addestrati appositamente per aiutare i famigliari in casi di morte.

Alla Croce Bianca non ci sono solo casi d’emergenza, anzi di giorno i “fissi” e i volontari trasportano i pazienti a visite mediche e terapie. Inoltre, c’è anche la possibilità di accompagnare con l’ambulanza per tutta Europa persone che in vacanza subiscono incidenti o malattie. Questi viaggi sono svolti solitamente da volontari e retribuiti secondo i chilometri fatti.

La Croce Bianca cerca proprio te! Che tu sia giovane o meno, uomo o donna, lavoratore, studente o pensionato…abbiamo bisogno di te! Se hai 18 anni, sei fisicamente e psicologicamente in grado di aiutare gli altri e hai voglia di impegnarti nel tuo tempo libero per il prossimo allora la Croce Bianca fa per te. La Croce Bianca ti offre corsi di aggiornamento interessanti, nuove amicizie e tante altre attività. Vieni a fare il volontario. Sarai fiero di far parte di una comunità attiva per il bene del prossimo.

Informazioni:
0039 0474 913745
innichen@wk-cb.bz.it
Zona 1: pubblico
© Ass.Prov.le di Soccorso Croce Bianca onlus 2008